martedì 16 ottobre 2012

Torta di mele


Ecco qui una torta alle mele davvero speciale, e' davvero deliziosa, morbidissima adatta per servirla a colazione o per merenda accompagnata da una tazza di te' o di cioccolato caldo.
Per chi come me ama le mele , questa torta e' l' ideale, profuma di burro, limone e cannella. Peccato che non riesco a spiegarvi il suo sapore, l' unica cosa che dovete fare e' assaggiarla.

 
Ingredienti 
per uno stampo dal diam.26
gr.250 farina 00 per dolci
gr.250 zucchero
gr.250 burro
4 uova
4 mele
1 bustina di lievito in polvere
buccia grattuggiata di un limone
2 cucchiai di latte
cannella
sale
per decorare
2 mele
gr.400 marmellata di albicocche

Procedimento

Setacciare la farina con il lievito e il sale.
 
Separare gli albumi dai tuorli e montarli a neve ben ferma, tenete da parte.
Sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti, tenete da parte.Saltatele in padella senza nessun ingrediente, dobbiamo asciugarle, altrimenti durante alla cottura sprigionerà la sua acqua e potrebbe rovinare la torta.
Montate i rossi d' uovo con lo zucchero.
Quando saranno ben montati aggiungete il burro fuso, la buccia grattuggiata del limone.
 
Aggiungete la farina e i 2 cucchiai di latte.Aggiungeregli albumi a neve, mescolando con un mestolo di legno dal basso verso l' alto. L' impasto alla fine deve risultare come nella foto
 
Aggiungere la cannella alle mele e mescolare.
Aggiungere le mele all' impasto,
sempre mescolando delicatamente per non smontare l' impasto.

Mettete l' impasto nella tortiera imburrata e infarinata , livellate bene.

Ora mettete le mele tagliate a fettine sottili a modo di raggiera.

 
Ora ricoprite tutto con il vasetto di marmellata riscaldato in microonde o a bagnomaria, la marmellata sara' piu' liquida e sara' piu' facile da spalmarla sopra.
Infornare a 180 gradi , forno preriscaldato, per 50/60 minuti circa.Fate la prova dello stecchino.
Quando mancheranno 20 minuti alla fine della cottura , ricoprite la torta con un foglio di alluminio, altrimenti si colorera' troppo con il rischio di bruciacchiarsi.

Buona servita a temperatura ambiente , deliziosa se la intiepidite un po'.
Buona degustazione
Antonella

1 commento:

Elena Ricamo ha detto...

Mi piace questa ricetta, adoro le mele e quindi ci sta bene con i miei gusti! La torta non l'ho mai fatta fin'ora.
Grazie!