giovedì 10 dicembre 2015

Tarte Tatin con pata sucreè di Pierre Hermè

Questa è la seconda variante che posto della Tarte Tatin,la pata sucreè , una favolosa pasta frolla del maestro.
Ingredienti
stampo da cm.24
2 uova grandi
gr.450 farina 00
gr.250 burro
gr.60 farina di ma
gr.160 zucchero
2 bustine vanillina
sale
per il ripieno
6 mele
gr.80 burro
gr.80 zucchero
 cannella

Procedimento
Ecco la fetta nel dettaglio
 
Prendete uno stampo che possa andare sia in forno sia sul fuoco. Imburrate lo stampo, cospargetelo con lo zucchero e mettete sopra il burro a fiocchetti e per finire una spolverata di cannella.
Tagliate e spellate le mele e disponetele come dalla foto.
Mettete lo stampo sul fuoco vivace per circa 5 minuti. Nel frattempo accendete il forno a 200 gradi.
Infornate le mele per circa 15 minuti.  Fatele raffreddare.
Impastate tutti gli ingredienti velocemente, mettete la pasta per 30 minuti in frigorifero.
Tirate la pasta sopra a un foglio di carta forno e ricoprite le mele , il bordo cercate di spingerlo all'interno . Mettete in forno preriscaldato a 2200 gradi per 15 minuti abbassare a 180 ancora per 15 minuti.
Sfornatela e giratela subito sopra a piatto di portata, prima che si attacchi.
Buona degustazione
Antonella


1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Molto golosa, come sempre i dolci con le mele sono un successo !