domenica 17 settembre 2017

Cheesecake autunnale nocciole e fichi

Dopo una pausa estiva per motivi di lavoro, ho rincominciato a fare dolci. Il primo dolce che ho fatto è questa cheesecake autunnale per il mio 56esimo compleanno, perche' ieri ho compito gli anni.
Devo dire che questo dolce ha un sapore e un profumo autunnale, so che siamo ancora estate ,ma da me qui nel nord est siamo in pieno autunno, pioggia pioggia e ancora pioggia.
Passiamo alla preparazione del dolce, preparate tutti gli ingredienti gia pesati e iniziamo con la base.
Ingredienti 
per uno stampo da cm.24 
per la base
gr.250 biscotti digestive
gr.100 burro fuso
per la crema
gr.125 zucchero a velo
gr.250 ricotta
gr.250 philadelphia
ml.250 panna fresca
2 yogurt cremoso da ml.125 alla nocciola
gr.80 nocciole tritate grossolanamente
5 fogli colla di pesce da gr.2
per il toping
1 vasetto di marmellata di fichi
3 fogli di colla di pesce da gr.2
6 cucchiai di rum fantasia
per decorare
ml.250 panna fresca
1 bustina panna fix

Procedimento
Preparate la base tritando i biscotti e poi aggiungete il burro fuso.
Versate il composto nello stampo e con un cucchiaio premete bene , mettete in frigorifero e facciamo la crema.

 Iniziamo a preparare la crema del ripieno, montate la ricotta,la panna,il formaggio philadelphia e lo zucchero a velo. Nel frattempo mettete in ammollo i 5 fogli di colla di pesce.
 Aggiungete i 2 yogurt alla nocciola. Passati i 10 minuti di ammollo  strizzate la colla di pesce e scioglietela in un dito di latte bollente.Prendete un pò di crema e incorporatela nel latte dove avete sciolto la colla di pesce per farla intiepidire e poi versate il tutto piano piano alla crema di formaggio.
 Aggiungete le nocciole tritate , mescolate.
 Ricoprite la base con la crema al formaggio e mettete in frigorifero per almeno 6/8 ore
Sciogliete la confettura di fichi e incorporate i 3 fogli di colla di pesce tenuta in ammollo per 10 minuti in acqua fresca, strizzatela e scioglietela nella confettura calda e aggiungete il rum. Fate raffreddare.
 Versatela sopra il cheesecake e rimettete in frigorifero per alcune ore.
 Passato il tempo possiamo decorare il nostro dolce. Io ho montato la panna con una bustina di panna fix e poi al centro ho posizionato un fico nero fresco.
Ringrazio tutti per gli auguri per il mio compleanno
A presto con un'altra ricetta dolce
Antonella

giovedì 14 settembre 2017

Ciambella alla nutella

Ecco qui un altro dolce di pan briosche ripieno di nutella , si vede che adoro la nutella? Questa ciambella è ideale per la colazione del mattino ,ma anche per degustarla come merenda magari accompagnata da un cappuccino o una fumante tazza di cioccolato caldo.

Ecco in dettaglio la fetta del dolce.

Ingredienti
per la pasta briosche
gr.300 farina 00
gr.300 farina manitoba
gr.20 lievito di birra
gr.125 zucchero
ml.200 latte tiepido
gr.100 burro fuso
1 cucchiaino miele
1 cucchiaino malto
2 tuorli
1 cucchiaino sale
buccia 1 arancia grattuggiata
semi di mezza bacca vaniglia
Ripieno
nutella 

Procedimento
mettete il latte tiepido e sciogliete il lievito, aggiungete malto e miele e lasciate riposare 30 minuti.
Riprender l'impasto e aggiungere man mano gli altri ingredienti per ultimo lasciate il sale e finite con la farina. Mi raccomando il burro fuso fatelo intiepidire prima di incorporarlo.
Lavorate bene l'impasto e formate una palla , mettete in forno spento con la luce accesa e fate lievitare fino al raddoppio.
Prendete l'impasto e tiratelo su la spianatoia infarinata con il mattarello.
La meta' spalmatela con la nutella leggermente riscaldata in microonde , per facilitare la spalmatura.
L'altra metà tagliate delle strisce come nella foto.
Arrotolatela pasta iniziando dalla parte dove avete spalmato la nutella.
Chiudete lo strudel . Prendete la base di uno stampo per ciambella.
Mettete sopra lo strudel di pasta e chiudete le due estremità tra di loro.
Rimettete in forno spento con la luce accesa a lievitare, deve raddoppiare.
A questo punto con un tuorlo spennellatelo.
Se volete potete spargere un pò di zucchero in granella. Infornate a 180 gradi, forno preriscaldato per circa 30 minuti.
Sfornate e aspettate che si sia raffreddato prima di toglierlo dallo stampo.


E buona degustazione
Al prossimo dolcetto
Antonella

venerdì 12 maggio 2017

rose di mele sfogliate

Questi dolcetti sono facilissimi da fare con pochi ingredienti , una mela, una pasta sfoglia e qualche cucchiaio di marmellata di albicocche . Per un dolcetto all'ultimo momento , questo é ideale.

Ingredienti
1 mela
1 pasta sfoglia 
Qualche cucchiaio di marmellata
Succo di limone 
Cannella
Biscotti grattugiati QB 

Procedimento
Lavate per bene la buccia della mela e levate il torsolo.
Affettate la mela finemente,perché se la fetta é troppo grossa quando arrotolate si spezzerà .
Bagnate le fettine delle mele con il succo del limone
Tagliate in 4 strisce la pasta sfoglia rettangolare.
Ponete sopra le fettine di mela un po' sovrapposta.
Spalmate un po' di marmellata.
Spolverate con cannella e briciole di biscotto, piegate a metà .
Arrotolate e mettetele in uno stampo per muffin.
Mettere in forno preriscaldato a 200 gradi per 15/20 minuti dipende dal forno

Buona degustazione
Alla prossima ricetta dolce
Antonella

venerdì 5 maggio 2017

Danubio dolce con ripieno di nutella

 Adoro i lievitati di qualsiasi tipo , salati , dolci e pane. Ti innondano la casa dal loro profumo . Questo dolce è un pan briosche ripieno di nutella, ogni pallina viene riempita da un cucchiaino di nutella.
Da come si può vedere dalla foto il pan briosche risulta molto morbido.

Ingredienti
per uno stampo diam.26
gr.500 farina manitoba
gr.70 zucchero semolato
gr.50 burro fuso
1 cucchiaino miele
gr.16 lievito di birra
ml.180 latte tiepido
bucce grattuggiate di 1 limone e 1 arancia
1 cucchiaino sale
2 uove intere
1 tuorlo per spennellare
nutella

Procedimento
 Prepariamo il lievitino mettendo un pò di latte tiepido con il lievito e un pò di farina presa dal totale.
Fare lievitare in forno spento per un'ora.
 Riprendiamo l'impasto e aggiungiamo gli altri ingredienti tenendo per ultimo il sale.
 Chiudiamo l'impasto come da foto.
 Fate la pirlatura.
 Rimettete a lievitare in forno spento  per 2 ore circa, ricoprite con pellicola.
 L'impasto deve raddoppiare.
 Spezzate l'impasto in 20 pezzi da gr.50.
Incartate con le dita il pezzetto di impasto da una parte e poi dall'altra.
 Mettete al centro un cucchiaino di nutella.
 Arrotolate e chiudete la pallina e pirlate.
 Mettete le palline in uno stampo per dolci rivestito da carta forno. Fate lievitare ancora in forno spento fino al raddoppio circa un'ora.
 Ecco il danubio ben lievitato.
 Spennellate con il tuorlo d'uovo sbattuto. Infornare in forno preriscaldato a 170 gradi per circa 30 minuti.
 Sfornare e far raffreddare.
 

Buona degustazione.
Alla prossima ricettina dolce
Antonella